MONGOLIA

5 MILLION STAR EXPERIENCE

9-18 agosto 2024

TRIP OVERVIEW

Mongolia, un paradiso per l’avventura. Un luogo vasto, puro e scarsamente popolato che ci invita a esplorare, ad addentrarci nei suoi territori e nella sua cultura.

Culla di uno dei popoli chiave della storia dell’umanità, la Mongolia è un Paese che custodisce una natura selvaggia che è cambiata poco negli ultimi secoli.

Dopo ogni inverno, quando la neve si scioglie, i sentieri riappaiono e noili ripercorreremo con le nostre biciclette che siamo mtb o gravel. Ampie piste e piccoli sentieri si snodano nella steppa, attraverso valli infinite, su alti picchi rocciosi e su dune sabbiose.

Vi invitiamo a conoscere alcuni di questi luoghi e a vivere un’esperienza única insieme a noi attraverso il cuore della Mongolia.

Durante sei tappe e oltre 700 chilometri, esploreremo una terra incredibile. Dormiremo nelle mitiche tende mongole, godendo di letti confortevoli, docce calde e splendide cene. Ci occuperemo dei vostri bagagli e di tutto il resto. Tutto ciò che dovrete fare sarà divertirvi e pedalare spensierati. Pensiamo a tutto, noi.

Condizioni di rimborso in caso di rinuncia al viaggio

Nel caso in cui, per un qualsiasi motivo un partecipante iscritto al viaggio si veda costretto a rinunciare al viaggio, l’interessato dovrà darne notifica scritta immediata a Project Adventure Cycling ed avrà diritto al rimborso della somma versata al netto delle penalità, qui di seguito riportate, oltre agli oneri e spese da sostenersi per l’annullamento dei servizi:

– 30% dell’importo totale del viaggio per annullamenti fino a 45 giorni dalla partenza del viaggio
– 40% dell’importo totale del viaggio sino a 30 giorni prima della partenza del viaggio
– 50% dell’importo totale del viaggio sino a 21 giorni prima della partenza del viaggio
– 75% dell’importo totale del viaggio sino a 14 giorni prima della partenza del viaggio
– nessun rimborso dopo tale data.

Nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenterà alla partenza o rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio stesso

Così pure nessun rimborso spetterà a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o inesattezza dei previsti documenti personali di espatrio.

Se per cause di forza maggiore (es. calamità naturali, guerre, chiusura frontiere) non prevedibili o risolvibili da parte di Project Adventure Cycling si verificano situazioni che impediscano lo svolgimento di qualsiasi viaggio o servizio contrattato attraverso la web o se fosse impossibile la realizzazione anche solo in parte di uno dei viaggi o servizi contrattati con Project Adventure Cycling, il cliente rinuncia a presentare qualsiasi tipo di reclamo verso l’ Agenzia Viaggi Project Adventure Cycling, salvo che non venga dimostrata la mancanza di una diligenza professionale da parte di Project Adventure Cycling.
Vi ricordiamo che non siamo in nessun caso responsabili di spese sostenute per l’acquisto di voli aerei.

Il prezzo include

– Guide in bicicletta a seconda del numero di partecipanti.
– 3 notti in hotel 4* a Bayangol (BB, doppia/matrimoniale).
– 6 notti in campi ger turistici su base quadrupla più cene e colazioni.
– Snack, acqua e bibite durante le tappe.
– Cena di benvenuto e di arrivederci a Ulaanbaatar.
– Trasferimenti dall’aeroporto/hotel/aeroporto.
– Van russi come veicoli di support.
– Ingresso al parco nazionale di tappa 2.
– Copertura assicurativa sanitaria di viaggio.
– Cycling jersey ufficiale.

Il prezzo non include

– I pasti non sono inclusi.
– Bevande analcoliche e alcoliche.
– Mance.
– Biglietteria aérea.
– Escursioni, attività extra.
– Costi aggiuntivi in caso di modifiche logistiche (trasferimenti extra ecc.).
– Tutto ciò che non è incluso nella sezione “Il prezzo include”.

  • Dates
    9-18 August 2024
  • Duration
    10 days
  • Stages
    6
  • Length
    715 km
  • Elevation
    6720 m
  • Difficulty
    Medium-High
  • Price
    3225 €

THE TRACK

THE STAGES

Stage 01 — 80 km | 1360 m

L’avventura inizia in grande stile, con una prima tappa epica in cui percorreremo 80 chilometri e 1360 metri di dislivello accumulato. Partiamo da Ulaanbaatar con un transfer e dopo 35 km imboccheremo una delle piste che ci porteranno lontano dalla città, entrando nell’immensa natura selvaggia della Mongolia attraverso una serie di sentieri sterrati. Lasciandoci alle spalle la civiltà e addentrandoci sempre più nella natura. I paesaggi saranno ormai a perdita d’occhio.

Questa notte dormiremo nel nostro primo Ger Camp sotto un’incredibile coltre di stelle.

CENA COMPRESA + DOCCE CALDE E UN COMODO LETTO.

 

Stage 02 — 117 km | 990 m

Se la tappa di ieri è stata una transizione tra urbano e rurale e un primo contatto con la Mongolia, quella di oggi ci immerge completamente nell’immensità del paesaggio mongolo, portandoci a esplorare questi spazi vasti e bellissimi.

La seconda tappa è un anello di 117 chilometri e 990 metri di dislivello accumulato in cui attraverseremo un’area naturale protetta, le prime piccole cime e un’enorme valle prima di tornare al campo ger, che ci aspetta con tutti i comfort per riposare dall’avventura di oggi.

COLAZIONE E CENA COMPRESA + DOCCE CALDE E UN COMODO LETTO.

Stage 03 — 109 km | 920 m

Nella terza tappa continueremo il nostro viaggio verso l’interno del Paese. Per 109 chilometri pedaleremo lungo le piste ondulate che ci separano dal secondo dei nostri campi ger. Spettacolare e veramente remoto.

Nella prima metà del percorso guadagneremo quota fino a raggiungere i 1555 metri sul livello del mare. Da questo punto, inizieremo una lunga discesa di circa 40 chilometri, che ci porterà fino alla valle del fiume Tyyn.

COLAZIONE E CENA COMPRESA + DOCCE CALDE E UN COMODO LETTO.

Stage 04 — 130 km | 1020 m

La quarta tappa è un bellissimo anello che ci porta a esplorare due spettacolari massicci rocciosi dove maestose aquile e cavalli selvaggi ci guarderanno con curiosità al nostro passaggio.

COLAZIONE E CENA COMPRESA + DOCCE CALDE E UN COMODO LETTO.

Stage 05 — 143 km | 1340 m

Nella quinta tappa il paesaggio cambia, così come il tipo di terreno: iniziamo a trovare banchi di sabbia e zone lacustri.

Pedaleremo nell’infinito paesaggio mongolo, attraversando valli e guadagnando gradualmente quota.

Verso la fine della tappa, raggiungiamo il lago Tara e ci addentriamo in una curiosa e umida valle che ci conduce al terzo Ger Camp del viaggio, quello di fronte al “Piccolo Gobi”.

COLAZIONE E CENA COMPRESA + DOCCE CALDE E UN COMODO LETTO.

Stage 06 — 97,7 km | 780 m

L’ultima tappa è una di quelle che ci piacciono di più in questo viaggio. È una sorta di festa finale, in cui attraversiamo una sorta di compilation di tutti i paesaggi che abbiamo percorso in questi giorni, compresa qualche altra sorpresa… Inizieremo guadadndo un piccolo fiume, attraversando la strada ed entrando in un labirinto di sentieri sabbiosi che ci condurranno ad un passo montano. Risaliremo una bella valle rocciosa e poi ci tufferemo in discesa su sentieri fino a sbucare in un’immensa valle coltivata.

La nostra ultima notte insieme sarà adeguatamente festeggiata nel campo ger.

COLAZIONE E CENA COMPRESA + DOCCE CALDE E UN COMODO LETTO.

YOUR GUIDE

Ignacio Pellejero

Ignacio Pellejero

Travel Logistic Coordinator & Guide

Con il cuore diviso, di genitori argentini, nato in Venezuela e cresciuto in Spagna, fin da bambino Nacho ha avuto un‘anima nomade e avventurosa. Nel 2017, insieme al suo migliore amico, hanno deciso di percorrere le Americhe in bicicletta con il loro progetto @260litros, finché la pandemia non ha messo in stand-by il sogno di arrivare dalla Patagonia all’Alaska. Oggi, dopo aver vissuto cinque anni in Sud America, torna a casa (Spagna) per unirsi alla famiglia PA-Cyling e continuare così il suo sogno di pedalare intorno al mondo, ma questa volta, offrendo la possibilità ad altri di accompagnarlo per vivere anche solo per pochi giorni quanto sia meraviglioso viaggiare e conoscere luoghi e culture diverse a bordo di una bicicletta.

Willy Mulonia

Willy Mulonia

Founder & President

Esperto viaggiatore in solitario e ciclista agonista da piú di 20 anni. Al suo attivo ci sono varie spedizioni in bici tra le quali risaltano i 28.640 km del viaggio tra Ushuaia (Patagonia) a Prudhoe Bay (Alaska). Ha partecipato alla Crocodile Trophy nel 1998 e all’Iditarod Trail Invitational (ITI) Alaska nel 1999, 2000, 2018, 2019, 2020, 2022 e 2023 oltre a molte altre "scorribande" ciclistiche. Nel 2003 fonda Progetto Avventura, attuale Project Adventure Cycling. Nel 2010 partorisce, con tutto il team di PA-Cycling, l’evento a tappe in mountain bike per eccellenza: il Mongolia Bike Challenge . Oggi lo potete trovare come guida, in alcuni dei viaggi proposti da Project Adventure Cycling.

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

1 + 2 = ?

BOOK YOUR TRIP NOW

Open chat
1
Need help?
Hi! Can we help you?